cursor credit
all my life i was never there

just a ghost running scared

Allora, ho appena visto un film sull’anoressia, e sono rimasta piuttosto turbata. 

Non per l’argomento in sé perché diamine, lo conosco benissimo, ma sull’inutilità di fare un film che tratta argomenti così delicati (nello svolgere poi entreranno in scena una finta famiglia perfetta, la bulimia che segue l’anoressia, un amore impossibile, le droghe, il cercare una via di fuga e la morte di una persona cara) senza poi nessuno scopo. Chi ha messo il video su Youtube ha scritto “sperando di aiutare le ragazze che ci sono dentro ad uscirne”, ma io vorrei chiedervi, ma di cosa? Ma vi sembra un film adatto? Ti fa entrare benissimo quel personaggio, ti fa apparire tutto questo tragico, ma viene quasi accettato, come se fosse tutto normale. Ora, posso capire se uno fa il film (o comunque lo trasmette) per far conoscere meglio il problema, per far capire che è una cosa seria, ma dire che POTREBBE ESSERE D’AIUTO quello NO. Non lo è affatto. Per una persona che ci è dentro visualizzare un film del genere può essere il trampolino di slancio per cominciare per bene.

Sono turbata. E perplessa. Si è fatto conoscere il problema, ma non si è fatto capire esplicitamente che ESISTE UN’ALTERNATIVA, LA VOSTRA VITA NON MIGLIORERA’ SE LO FARETE. Allora perché questo film dovrebbe aiutare qualcuno? I misteri della vita-

5 notes | 2:05am 10 Jul 2012 Tagged: #andy's shit #anoressia #Briciole #film #bulimia #droghe #sono perplessa

Notes

  1. fake-plastic-s0ul posted this